Rivista di musica, cultura, arte e tutto l'universo oscuro


L┤┬ME IMMORTELLE
Domenica 26 Ottobre 2003, Transilvania Live, Milano.


Concerto al Transilvania Live di Milano dei 'L┤┬ME IMMORTELLE uno dei gruppi d'electro-wave che sulla scena dancefloor Ŕ presente giÓ da numerosi anni, infatti, il loro primo disco "Life will never be the same again" risale oramai al millennio passato (1997).
La line-up live presenta i due membri effettivi del gruppo ovvero Sonja Kraushofer voce femminile, e Thomas Rainer voce maschile, accompagnati alla chitarra da Ashley Dayour (giÓ in Sanguis et Cinis) ed alle tastiere da Martin Panzer. Non li ho mai visti dal vivo, e sono curioso di capire se il gruppo riuscirÓ a ripetere dal vivo le buone prestazione delle loro registrazioni studio.
I Samsam Traum sono il gruppo spalla, che fanno una musica elettronica (?), accompagnata da atteggiamenti cabarettistici e caciarecci. Una pena.
Arrivato il momento dell'Ame Immortelle il locale si riempie, e finalmente anche io mi avvicino al palco per riuscire a godermi lo spettacolo. Le tende si aprono e tra i fumi "borotalcati" si scorge un Thomas Rainer seduto su una sedia, in atteggiamento ieratico che legge quello che dovrebbe rappresentare un libro antico. La scena Ŕ abbastanza suggestionante, soprattutto quando arriva sul palco Sonja, con uno dei suoi classici abiti che lasciano scoperte le morbide forme. Lo show ha quindi inizio.
Durante tutto il concerto, il gruppo snocciola i pezzi che li hanno resi famosi, riarrangiando molte canzoni presentate ed ottenendo delle volte per˛ un risultato inferiore alle performance da studio, stile "sanremese" per la precisione. Sicuramente il gruppo sa stare molto bene sul palco, dando un'importanza fondamentale alla presenza scenica ed alle coreografie teatrali, che si basano sempre sulle forme spesso poco coperte di Sonja e su suoi atteggiamenti molto provocanti. Se vi piacciono le ballate elettro-wave d'ottima fattura, accompagnate da voce maschile abbastanza dura in contrasto con voce femminile angelica, l'Ame Immortelle fa senza dubbio per voi. Unica nota stonata durante la sessione del gruppo austriaco, l'arrivo sul palco dei componenti del gruppo Samsam Traum, che riescono a rovinare per qualche minuto l'atmosfera che il gruppo era riuscito a creare.
(testo by Scream)


 

Copyright Rosa Selvaggia